Scegli il bianco e nero!

Sole, temperature miti, aria aperta: la bella stagione ci fa venir voglia di uscire e di cominciare a scappare dalla città per il week end. Anche se, quindi, le vacanze sono ancora lontane (e c'è chi per lavoro o per altri motivi non potrà godersele), due giorni di mini fughe o stop dagli impegni quotidiani possiamo sempre riuscire a ritagliarceli.

Ma cosa mettere in valigia per questi fine settimana al mare o, in alternativa, cosa scegliere per gli outfit da città, ma da vivere in pieno relax? Una tendenza che sta segnando la primavera/estate 2015 è l'alternanza di bianco e nero, non solo in chiave optical anni '60 ma anche in versione on/off, a significare che l'equilibrio può sempre essere raggiunto. I due colori possono inoltre essere indossati in total look senza perdere nulla del loro fascino, soprattutto al mare.



Qui indossare un copricostume in cotone indiano e macramé in total white o total black, in coordinato con bikini ed accessori, abbinato a gioielli etnici in argento invecchiato o in pietre dure sarà la scelta cool per eccellenza, mentre alla città andrà riservato il black and white. Quest'ultimo sarà bene declinarlo soprattutto su mini abiti in cotone, viscosa o lino, oltre che per gonne, camicie o pantaloni. Per gli accostamenti si potrà scegliere tra capi bianchi e neri mixati (pantaloni neri e giacca o camicia bianca, con cintura a righe, come propone lo stilista Alexander Wang), oppure si potrà optare per le fantasie: righe orizzontali, righe verticali, pois, e motivi psichedelici in primis (vedi i look sulle passerelle di Donna Karan o gli accessori di Yves Saint Laurent).

Alcuni consigli, infine, per indossare al meglio questo look: mai le righe orizzontali se avete qualche chilo in più ma su pantaloni e giacche o gonne meglio scegliere il verticale, che slancia maggiormente. Per lo stesso motivo è meglio preferire il fondo scuro a quello chiaro, perché il bianco allarga i volumi mentre il nero li riduce. Attenzione a non esagerare con pizzi o ricami, per non sembrare troppo âgée, soprattutto se avete superato da un po' i quarant'anni, mentre anche l'optical è da dosare alla perfezione, se non si vuole incorrere nel rischio "illusione ottica ambulante". Infine, una nota per le scarpe: in bianco sono belli i sandali da gladiatore (magari abbinati a smalti dalle tinte accese) o i modelli ultra flat, mentre in nero è perfetto il tacco alto, anche per un aperitivo sulla spiaggia.

di JennyGio