Dal 7 giugno il Jeans è protagonista al Sicilia Outlet Village

Bella ed interessante iniziativa dedicata all' arte e all' ecosostenibilità al Sicilia Outlet Village.Dal 7 Giugno prossimo e fino a fine mese si terrà un importante evento artistico che sarà ospitato all’interno di uno degli spazi più accattivanti e prestigiosi della Sicilia.E’ una mostra dalle mille sfaccettature quella che si terrà presso l’Outlet Village di Agira , visto che i temi trattati spaziano dalla sostenibilità ambientale all'arte , ai temi del riciclo.


Grazie al riutilizzo della materia , molti artisti e designer siciliani daranno vita ad una kermesse particolare che vedrà come protagonista uno dei capi di abbigliamento più utilizzati e conosciuti nel mondo , il jeans.Questo particolare percorso , tra moda ed ecologia , inizia con "Rottama il tuo jeans".Vecchi capi in jeans , vengono riutilizzati con ingegno ed autentica fantasia , trasformandosi in vere e proprie opere d'arte.

La curatrice della mostra Daniela Aquilia, spiega che per mostrare l’arte in tutte le sue tematiche, non è necessario allestire gallerie e musei di prestigio perché qualsiasi luogo dove si mettono a confronto i consumatori con gli ideatori, diventa automaticamente un posto con un certo grado di valore artistico. Questa pratica non è nuovissima , già negli anni 60 con il Ready Made, artisti di valore come come Marcel Duchamp, Robert Rauschenberg, Jasper Jon, Alberto Burri, diedero vita alla Pop art o arte povera.

E’ proprio a questi artisti quindi, che è dovuto un plauso per aver introdotto un nuovo modo di concepire l’arte.Incredibile come il Jeans, possa diventare il protagonista assoluto di tutta la kermesse ed è facilmente intuibile scoprire il perché.Il Jeans è senza dubbio il capo di abbigliamento più longevo nel panorama della moda , che ha saputo passare attraverso epoche divenendo di fatto un must senza tempo. Durante la manifestazione, gli artisti non si limiteranno ad esporre le proprie opere , ma avranno il compito ben più importante di promuovere nuovi chiavi di lettura e sarà chiaramente, un invito a sostenere un mondo più pulito.

Dovrà essere divulgato attraverso questo tipo di arte, un messaggio semplice, chiaro e mirato ma soprattutto rivolto al nostro prossimo futuro.Il senso è questo: la materia può facilmente essere trasformata, può tornare in vita sotto una forma diversa, può ricrearsi con impatto zero e il territorio verrà altamente salvaguardato.